Migliori estrattori di succo a freddo di fascia media di Luglio, 2021: prodotti, recensioni e marchi

La vita frenetica e i tempi ristretti hanno portato molti di noi a non avere un buon rapporto con il cibo. Spesso si mangia di fretta, troppo e male. Tutto questo non può che tradursi in un grave pericolo per il nostro organismo.

L’aumento di peso, infatti, non è il solo problema in cui si incorre. Potresti essere magrissimo, ma, allo stesso tempo, avere problemi digestivi a causa del troppo cibo spazzatura ingerito.

Fortunatamente, però, ci sono moltissimi strumenti che al giorno d’oggi ci aiutano a vivere decisamente meglio. Tra di essi si possono annoverare gli elettrodomestici da cucina. Questi prodotti, infatti, facilitano non poco la vita di chi vuole mantenere uno stile alimentare sano, ma non ha molto tempo a propria disposizione.

Tra gli articoli che potrai avere a tua disposizione in questa battaglia puoi trovare l’estrattore di succo a freddo. Non molto conosciuto fino a poco tempo fa, oggi è un elemento imprescindibile che accompagna molti utenti. Che tu sia uno sportivo o che abbia semplicemente voglia di provare cibi nuovi, questo elettrodomestico fa decisamente al caso tuo.

Estrattore di succo a freddo: caratteristiche principali

Un estrattore di succo a freddo è un determinato tipo di elettrodomestico da cucina che serve sostanzialmente a estrarre il massimo del succo da frutta e verdura. La sua peculiarità è da riscontrarsi nel fatto che esso sia dotato di un motore che si muove molto lentamente. Ciò non è affatto da ritenersi una casualità. L’alta velocità di centrifughe e frullatori, infatti, potrebbe recare danno al cibo introdotto in tali apparecchi. Gli alimenti in questione, infatti, potrebbero ossidarsi per via del calore eccessivo.

L’estrattore di succo a freddo, invece, con il suo motore a bassa potenza è in grado di mantenere inalterate le proprietà nutritive di frutta e verdura adoperate.

L’estrattore di succo a freddo funziona in maniera assai semplice. Si prende la verdura e la frutta desiderata e la si immette nell’elettrodomestico tramite l’apposito beccuccio. Molti estrattori ti permettono di inserire i cibi ancora interi, senza bisogno di tagliarli come avviene per altri articoli simili. Gli estrattori di succo a freddo, infatti, provvederanno a separare la buccia dalla polpa per ricavarne il succo desiderato.

Tutto ciò avviene anche grazie alla spinta con cui inserirai i cibi prescelti. All’interno del macchinario, poi, ci sarà la coclea a fare tutto il lavoro. Essa è una vite che compie dai 40 agli 80 giri al minuto a seconda del modello di estrattore di succo a freddo comperato. Essa sostituisce le normali lame presenti in centrifughe o frullatori ed è anche grazie al suo lavoro che hai un miglior estratto. Infatti, il succo estrapolato in tal modo è molto più denso, gustoso e pieno di sostanze nutritive.

Evitare di ridurre in pezzi troppo piccoli la frutta e la verdura, infatti, si rivelerà molto importante per l’apporto nutrizionale del succo estratto tramite suddetto elettrodomestico.

Ecco alcune delle sostanze nutritive che riuscirai ad ottenere in tal modo:

   
Vitamine
Ferro
Fibre

L’importanza di acquistare un ottimo estrattore di succo a freddo

Come hai potuto vedere finora, l’estrattore di succo a freddo ha delle funzionalità ben precise. Ora devi comprendere il motivo che dovrebbe spingerti ad acquistare un prodotto del genere e i criteri con i quali sceglierlo.

Un estrattore di succo a freddo è un elettrodomestico di una certa importanza. Potrai trovarlo in formato commerciale o industriale e, a seconda di ciò, varierà di peso. Quello per le normali cucine casalinghe, infatti, avrà un peso che si aggirerà intorno a 5 kg. Quello industriale, invece, è ben più grande e può arrivare anche a 10kg di peso.

Comprenderai perfettamente come anche nella sua versione commerciale l’estrattore di succo a freddo sia comunque un articolo che occupa un certo spazio.

Come ti ho già detto prima, la lentezza del tuo nuovo elettrodomestico è molto importante. Può sembrare strano, ma è così. Minori saranno i giri fatti al minuto e più succo sarà in grado di estrarre. Inoltre, minore velocità vuol dire anche minore surriscaldamento dei cibi. Questo è un fattore di cui devi tenere conto quanto ti appropinqui a un negozio per acquistare un estrattore di succo a freddo.

Questo prodotto, in ogni caso, non si limita affatto a produrre meri succhi di verdura o di frutta. Attraverso di esso, infatti, sarai in grado di elaborare pietanze sempre più genuine e nutrienti. Potrai avvalerti di tale strumento per cucinare sughi, pesti, ma anche per creare sorbetti o gelati. Infatti, potrai non solo inserire cibi non ancora tagliati, ma persino ancora congelati. In questo modo potrai sbizzarrirti nei migliori dei modi nel preparare nuove tipologie di pasti per te e la tua famiglia. Non tutti, infatti, adorano le verdure, ma in questo modo sarà molto più semplice e goloso gustarle.

Se hai difficoltà digestive, poi, l’estrattore di succo a freddo sarà l’elettrodomestico ideale per ingerire cibi altrimenti fuori dalla tua portata.

I benefici che ne ricaverai saranno molteplici. Il tuo corpo ti ringrazierà per avergli permesso di assaporare cibi e sostanze indispensabili per il suo corretto funzionamento.

Quali sono gli estrattori di succo a freddo di fascia media?

Gli estrattori di succo di fascia media sono molteplici e tutti hanno delle caratteristiche in grado di renderli unici e appetibili. Sta a te scegliere quale di questi prodotti possa fare o meno al caso tuo. Di seguito cercherò di elencarti quelli più gettonati da un vasto numero di consumatori.

Tra i marchi più conosciuti e apprezzati c’è Imetec. Tale brand immette sul mercato un suo estrattore di succo a freddo a un costo di € 150,00. Il modello selezionato è in grado di fornire una lenta spremitura a soli 50 giri al minuto ed è costruito in plastica adatta per il contatto con i cibi. Questo prodotto è pensato appositamente per chi non è molto portato con gli elettrodomestici. Esso, infatti, può essere montato e smontato in soli due minuti. Ciò è molto importante se si pensa che tale articolo dovrà essere pulito a fondo per evitare che al suo interno restino dei pezzi di cibo attaccati che potrebbero deteriorare l’apparecchio. Inoltre, ha un imbocco nella parte superiore per permetterti di inserire la frutta e la verdura scelte ancora più facilmente.

Un altro ottimo prodotto è quello prodotto e commerciato dal marchio Panasonic. Il modello MJ-L501KXE ha come potenza 150 watt. La sua struttura è formata da materiali quali plastica e acciaio inox. Ha a propria disposizione un torchio per spremere il massimo del succo da frutta e verdura. Succo che poi finirà nell’apposito bicchiere a caraffa. Ha una struttura tale da renderlo molto silenzioso cosa sempre assai gradevole. Inoltre, ha numerosi accessori a propria disposizione come ben due bicchieri per la raccolta, una spazzola per le pulizie profonde e un filtro utile per i cibi surgelati. Potrà essere tuo a un prezzo di € 180,00.

L’ultimo prodotto che ti propongo è il modello JMP601SI del marchio Kenwood a un prezzo di € 200,00. Esso ha un peso inferiore a 5 kg e una potenza di 150 watt. Esso è in grado di lavorare su diversi tipi di alimenti, anche sui più duri come la frutta secca. Si rivelerà quindi utilissimo per creare bibite dissetanti anche in piena estate, non solo zuppe o succhi quindi. Ha una funzione per il risciacquo che ti sarà davvero molto utile nel momento di pulirlo ed è, inoltre, molto silenzioso. Inoltre, cosa assai gradevole, ha dei filtri interni per poter meglio separare il succo dalla polpa e darti il massimo dagli alimenti introdotti al suo interno. Ha, infine, vari accessori che ti torneranno utili nella preparazione dei tuoi alimenti preferiti. Senza contare il sistema salva-gocce sempre molto apprezzato anche per non sprecare inutilmente del cibo perfettamente sano e commestibile.

Quelli finora analizzati, in ogni caso, sono solo alcuni dei modelli di estrattore di succo a freddo di fascia media. In commercio riuscirai a trovarne molti di più. Puoi fare un giro sui vari siti Internet o recarti personalmente in negozio per avere una visione completa del prodotto che stai per acquistare.

I costi variano dalle funzionalità e dalla versatilità proposte in campo dai vari tipi di articoli a cui sei interessato. Comperare un estrattore di succo a freddo, comunque, è pur sempre una gran cosa. Metterai al primo posto la tua salute oltre al tuo palato. Cucinare con questo prodotto, infatti, ti aiuterà a tornare al sapore vero dei cibi non edulcorato da eccessivi additivi, conservanti e coloranti. Una cucina più fresca, pulita e salutare che ti aiuterà a tornare in forma o, semplicemente, a mangiare meglio.

Laureata col massimo dei voti, ho svolto uno stage come editor in un’agenzia letteraria. Scrittrice di romanzi storici e vincitrice di vari concorsi letterari, attualmente svolgo il lavoro di articolista presso varie testate giornalistiche, sia online che cartacee.

Back to top
menu
Estrattori di Succo a Freddo